Gruppo Giovani    

 

   
     
     

I  Giovani

Fu l'indimenticabile avvocato Danilo Sartogo, eletto Presidente del Fogolâr nel 1962, a prevedere che con il passare degli anni e con il progressivo ridimensionamento l'emigrazione, si sarebbe venuta a creare una penuria ed un invecchiamento progressivo dei soci. Da qui l'attenzione riservata alle nuove generazioni di origine friulana nate a Roma e la decisione di costituire un Comitato Giovani. Il gruppo giovani del Fogolâr Furlan di Roma, ha rappresentato e rappresenta tuttora la continuità dello spirito friulano che si tramanda nel tempo per trasmettere con allegria, il calore e l'entusiasmo della gioventù friulana. Esso continua instancabile la sua attività per unirsi a tutti i giovani friulani emigrati all'Estero, al fine di conservare e ritrovare le radici e le ragioni fondamentali di legame alla Terra d'origine dei Padri, come bagaglio di arricchimento culturale.

Appuntamenti

 

Sett. - Dic.   2012. Il programma del gruppo coordinato dalla dr.ssa Paola Aita sarà comunicato a tutti gli aderenti tramite e-mail. Pertanto invitiamo i giovani interessati a trasmetterci  il proprio indirizzo di posta elettronica.

 

 Giu 20 2012 ore 18,45. In sede  Sountracks: Musiche per Cinema e TV. Chiusura attività 2011/2012 con lo spettacolo audio-video  sulle colonne sonore cinematografiche a cura dell’arch. Vito Paterno. Un viaggio tra  immagini e suoni  dagli sceneggiati televisivi Rai in bianco e nero degli anni ‘70 ai grandi film di genere orchestrati dai maestri italiani quali: Ennio Morricone, Luis Bacalov, Stelvio Cipriani, Armando Trovajoli, Riz Ortolani, Gianni Marchetti, Carlo Rustichelli, Enrico Simonetti, Piero Piccioni, Bruno Nicolai, Franco Micalizzi, Guido e Maurizio De Angelis, Gianfranco Plenizio. Al termine aperitivo in terrazza con la collaborazione del Gruppo Donne.

 

 Mag. 24-27 2012. Al Teatro Petrolini, Sala Petrolini Via Rubattino, 5 (Testaccio) esilarante commedia teatrale in 5 atti al titolo "Atti oscenici in luogo pubblico"   con Anna Carmen Puglisi (gruppo giovani del Fogolâr furlan) con la sua compagnia La Sbanda. Ingresso: 10€ (giovedì, venerdì, sabato ore 21,00 - domenica ore 18,00).

 

 Mag. 12 2012 ore 10,00. Visita guidata con Cecilia Gobbi al mausoleo di Cecilia Metella sull’Appia Antica. Per prenotare è sufficiente scrivere a ceciliagobbi@alice.it o telefonare al 333.7632288.

 

 Apr. 22 2012 ore 15,30. Gita a Formello organizzata da Anna Carmen Pugliesi del Gruppo Giovani  per visita al Museo della Civiltà Contadina  e al parco di Veio. ll posto è facilmente raggiungibile con l’auto e con il treno che parte da P.le Flaminio (destinazione Viterbo) scendendo alla fermata Giustiniana (vicina al Museo). La partecipazione è gratuita (se volete portare prodotti tipici friulani sono ben accetti), eventualmente a pagamento il servizio di navetta pullman dalla stazione al casolare. E' necessaria una vostra prenotazione telefonando in sede (06 3226613) entro il 15 Aprile (specificando se si arriva in treno così da poter organizzare il trasferimento al Museo).

 Mar. 9  2012 ore 18,30. In sede, conferenza di Pierluigi Romeo di Colloredo Mels (componente del Gruppo Giovani) intitolata “Anin, senò chei biadaz ai murin encje di fansull’emblematica figura femminile della Portatrice carnica della Grande Guerra. Brindisi.

 Mar. 1 2012 ore 10,00. Giovedì 1° marzo, ore 10  Visita guidata con  Cecilia Gobbi, dell’edificio sede del Sovrano Militare Ordine di Malta situato nell’area archeologica dei fori imperiali, che a partire dal XII secolo fu sede del priorato romano dell’Ordine dei Cavalieri di S. Giovanni di Gerusalemme. Massimo  20 persone. APPUNTAMENTO: Piazza del Grillo n. 1, angolo via di Campo Carleo.

 

 Gen. 18 2012 ore 18,30. Nell’ambito delle iniziative del Gruppo giovani in sede (via U. Aldrovandi, 16) conferenza del maggiore E.I Mattia Zuzzi (componente del Gruppo Giovani) intitolata “The best year of my life sulle sue esperienze di studio negli USA. Brindisi.

 

 Dic.3  2011 ore 16,00. Nell’ambito delle iniziative del Gruppo giovani la dr.ssa Cecilia Gobbi ci guiderà nella visita della Basilica dei SS. Cosma e Damiano. La basilica dagli sfavillanti  mosaici  raffiguranti l’Apocalisse, ricavata all’interno della biblioteca del “foro della pace” è la prima chiesa cristiana costruita nel centro monumentale della città. Appuntamento in via dei Fori Imperiali, 1 (davanti alla chiesa). Prenotarsi in sede al 06 3226613.g

 

 Dal 29 sett. al 2 ottobre 2011. Al Parco Regionale Appia Antica - Via Appia Antica 4 si svolgerà la 3a edizione del Festival internazionale di Storytelling – Storie di magie e trasformazioni organizzato dall’Associazione “Raccontamiunastoria”. Nell’ambito della rassegna, domenica 2 ottobre dalle ore 16.00 - 17.00 nella location dell’Anfiteatro, si esibirà anche la giovane attrice friulana, esponente del gruppo giovani, Sonia Cossettini con lo spettacolo “Us Conti Une Conte.../ Vi racconto una storia” Ci sarà anche una mostra di artigianato friulano.

 

  Ago  10  2011 ore 10,00. Per gli aderenti e simpatizzanti al Gruppo Giovani del Fogolâr furlan di Roma. Invito rivolto dell’ing. Francesco Pittoni  a ritrovarsi a Imponzo presso la sua residenza estiva il 10 agosto alle ore 10,00 circa. Da li  ci si muoverà per una passeggiata verso la Pieve di S. Pietro sopra  Zuglio. E’ circa 1 ora di cammino attraverso il  bosco , ovviamente chi non volesse farlo a piedi  può anche arrivarci in auto. Ci sarà la visita guidata della Pieve. Verso le ore 12,00 - 12,30  si scende  per fare una sosta e un piccolo spuntino presso il centro ecumenico “La Polse” diretto da mons. Giordano Cracina. Infine rientro   al punto di raduno.In caso di pioggia  organizzeremo un torneo di briscola e tresette  presso il nostro ospite. Per informazioni il referente è il presidente dell’Udinese club  cav. Bepo Baruzzini cell.  338 6478697.
I
l Cammino delle Pievi della Carnia (inaugurato il 2 luglio) che inizia dal paese di Imponzo ( Tolmezzo ) e che prosegue in 18 tappe diverse .Tale evento vedrà la partecipazione delle massime autorità regionali che , con l’Arcivescovo di Udine Mons. Andrea Bruno Mazzocato ed il Canonico di S. Pietro Don Giordano Cracina ,  saliranno sino alla bella chiesa trecentesca di S. Floriano ( prima tappa ) .
Trattasi di un percorso estremamente interessante che Vi invito a fare , in parte , in più riprese od in toto , quando sarete in Friuli .Sono tappe che collegano le dieci Pievi storiche della Carnia ed un Santuario. Sono tutte sedi ecclesiastiche di maggiore importanza spirituale ed artistica della Carnia , gioielli di bellezza e veri e propri santuari della fede che ben si incorniciano nella bellezza dei siti e degli itinerari che si sviluppano per 200 km nella massima sicurezza.Un servizio di accoglienza sarà attivo tutti i giorni a Cjase Emmaus ad Imponzo di Tolmezzo , sino al 4 settembre , per dare ai pellegrini i suggerimenti utili ed i materiali necessari per il Cammino tra cui una mappa dettagliata con informazioni d’accoglienza e ristorazione oltre ad una guida storico-artistica .Tale importante supporto è preparato con il contributo di Don Geretti , curatore delle ormai famose mostre di Illegio e di Roma , ed illustra pregi , bellezze e tesori nascosti sia da un punto di vista naturalistico sia religioso - culturale.Potrete iniziare il Cammino , quando vorrete , da Cjase Emmaus di Imponzo dove risiede Don Giordano Cracina , Prevosto di Imponzo e Zuglio oltre che promotore del Progetto .Il Percorso si completa nella stupenda chiesa , già sede vescovile , di San Pietro di Carnia ( Zuglio ) dove troverete una piacevolissima base d’arrivo nella  struttura del pellegrino “ La Polse”  .Ogni ulteriore dettaglio è indicato nel sito http://www.ilcamminodellepievi.it. Se passerete nel mese di Agosto per Imponzo attratti del Cammino delle Pievi ,  l'ing. Pittoni sarò lieto di fare un brindisi augurale con i soci e simpatizzanti del Fogolâr nella sua vecchia casa dove risiede.(Contattare il Fogolâr)

 

i Giu 09, 10 ore 20,30. Incontri Gruppo Giovani. Cena &  scambio di saluti prima della pausa estiva presso il locale storico "Da Robertino" in via Panisperna 231 (Rione Monti).. Per motivi organizzativi, è necessario dare la conferma della propria partecipazione via  e-mail entro venerdì 4 giugno.

Mag 12, 10 ore 18,30. Incontri Gruppo Giovani.  In sede soci e amici sono invitati a intervenire all’illustrazione che Rino Fabretto farà del suo “Viaggio in Terrasanta” e delle sue sensazioni. Si proietteranno foto e un filmato dei luoghi Santi.

Apr 22, 10  ore 10,00  ARA PACIS  Appuntamento: Lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli). L'Ara Pacis, una delle più alte espressioni dell'arte augustea, è un'opera dai profondi significati simbolici, testimone del passaggio epocale dalla Repubblica all’Impero. Ritrovata nei sotterranei del palazzo Fiano Almagià, in via del Corso, fu letteralmente smontata e ricostruita sul Lungotevere nel 1938, dove si trova tuttora, custodita nel nuovo e discusso museo progettato dall’architetto americano Richard Meyer.Visita guidata: € 7.00 ( + € 2.50 biglietto d’ingresso con riduzione). Prenotare in sede o via e-mail Guida.turistica.Cecilia@alice.it  oppure telefonando Cecilia 333.763.22.88.

Apr  20, 10  ore 10,00. FORO ROMANO  Appuntamento: largo Romolo e Remo, angolo via dei Fori Imperiali (di fronte largo Corrado Ricci).  Situato fra il Palatino e il Campidoglio, il Foro Romano dall’VIII sec. a.C. fino alla caduta dell’Impero ospitò gli edifici politici, giudiziari, religiosi, commerciali e sociali più importanti della città, testimoni degli episodi che fecero la storia di Roma.  Visita guidata: € 7.00 (l’ingresso all’area archeologica è gratuito).

Dic 16, 09 ore 18,00.  In sede la nostra brava collaboratrice Roberta Cortella e il regista Marco Leopardi presentano l’interessante documentario  " La Retta viaandato in onda sul programma Doc Rai 3.

Nov 16, 09 ore 17,30. In sede in collaborazione con l’Associazone Veneti a Roma   spettacolo  video musicale Il cammino della musica” di Andrea Zuin. Andrea è un giovane musicista di Treviso diplomato in chitarra e laureato in musicologia, che un paio di anni fa ha girato l'America Latina raccogliendo le testimonianze musicali dei migranti italiani (e furono moltissimi dalle nostre terre) che lì si stabilirono. Il risultato è una sorta di proiezione-concerto in cui Andrea racconta, suona e illustra i video con le registrazioni di quantoha potuto raccogliere durante otto mesi e ottomila chilometri a contatto con la gente e le tradizioni"d'importazione" del Sudamerica.Ora, a bordo di un camper, sta effettuando il cammino inverso: è attualmente in giro per l'Italiadocumentando le musiche tradizionali che ancora sopravvivono da noi (è stato anche in Val di Resia in occasione del carnevale, ha tenuto una serata a Spilimbergo e ha già ottenuto attenzione e sostegno da parte degli organizzatori del Folkest).

Ott 26, 09 ore 20,00. Incontri Gruppo Giovani. Incontro conviviale presso la pizzeria “Rosso Pomodoroa Largo Torre Argentina in occasione della “rimpatriata romana” di Pier Paolo Gori (ex componente del Gruppo), ora di stanza a Catania.

Giu 22, 09  ore 20,30. Incontri Gruppo Giovani.  Cena per i saluti estivi  presso la spaghetteria "L'Archetto" (via dell'Archetto 26, zona Fontana di Trevi);

Apr 23, 09  ore 18,30. Incontri Gruppo Giovani. In sede proiezione di  “Carnera - The Walking Mountain”, film del 2008 diretto da Renzo Martinelli. La vita, i combattimenti e gli amori di Primo Carnera, pugile friulano tra i più grandi di tutti i tempi. Brindisi.

Feb 26, 09 ore 18,30. In sede presentazione ad hoc per il Fogolâr Furlan dell'esperienza televisiva di Michela Bagatella "IL MEGLIO DI MONDO PLEINAIR": i misteri della Narni sotterranea, le antiche botteghe dell'alabastro a Volterra, la cerimonia semestrale del cambio della Reggenza nella Repubblica di San Marino... E poi il Museo del Mare a Santa Severa, la pizzica salentina suonata e danzata dal vivo, il meraviglioso mondo dei delfini, i laghi del Mincio... Solo per citare alcune delle mete presentate dalla giornalista friulana Michela Bagatella nel corso del programma televisivo Mondo PleinAir, una serie di 24 puntate da 25 minuti l'una andate in onda su Canale Italia tra febbraio e settembre 2008 (www.mondopleinair.tv).Per realizzarle ha girato in lungo e in largo il Bel Paese a bordo di un camper, insieme a una piccola ma affiatatissima troupe; e ora, in esclusiva per gli amici del Fogolar, ci propone i luoghi, i personaggi, le storie e i sapori che più l'hanno colpita e affascinata. Tra i quali non poteva mancare un omaggio (e un brindisi) alle sue origini: il Forum Iulii di Cividale, con il Tempietto Longobardo e l'immancabile gubana da assaggiare seduti in piazza al Caffè Longobardo. Poi la tenuta di Rocca Bernarda, coi suoi vigneti a perdita d'occhio e una storia legata a doppio filo al Sovrano Militare Ordine di Malta. E un brindisi finale con Tocai dall'Abbazia di Rosazzo, granello di Mitteleuropa trapiantato nel bel mezzo dei Colli Orientali.

Gen 16, 09 ore 18,30. In sede in esclusiva per il Fogolâr Furlan proiezione dell'ultimo documentario realizzato da Roberta Cortella "lL DANZATORE SACRO": in un villaggio dell'Orissa, in India, Biswajit, un ragazzino di 15 anni, è allenato alla danza sacra eseguita da bambini che, indossando abiti e ornamenti femminili, rappresentano le Devedasi, spose del Dio Krishna. Come vuole la tradizione, alla soglia dell’adolescenza Biswajit è costretto ad abbandonare il tempio e a trovare la propria strada in un'India a lui sconosciuta in transizione tra passato e futuro.

Dic 18, 08 ore 18,00. In sede proiezione de  “L'albero degli zoccoli, film del 1978 diretto da Ermanno Olmi e vincitore della Palma d’Oro al 31° Festival di Cannes, fu girato impiegando attori non professionisti della campagna bergamasca.  Il regista per certi versi dipinge un affresco storico avendo sottocchio le tradizioni e  i costumi del Friuli, caratterizzati agli inizi del secolo scorso dalla umile vita contadina, dal lavoro nei campi e dalla preghiera, ripresi nel filmGli Ultimi” di padre Davide Maria Turoldo.

Nov 20, 08 ore 18,00. In sede proiezione di  “Porzus”, film  drammatico di Renzo Martinelli del 1997 con un cast d’eccezione: Gabriele Ferzetti, Gastone Moschin, Lino Capolicchio, Lorenzo Flaherty. Martinelli ricostruisce i terribili fatti dell’eccidio in Friuli alle malghe di Porzus e al bosco Romagno del febbraio 1945, che hanno segnato una triste pagina per la “Resistenza” italiana.

Ott 16, 08 ore 18,00. In sede sarà proiettato il film  del 2007 ”La ragazza del lago”,  un giallo appassionante, senza azione ma con un coinvolgimento emotivo notevole, interamente girato in Friuli con la regia di Andrea Molaioli. Protagonisti  Toni Servillo e  due attrici del calibro di Valeria Golino e Anna Bonaiuto. C’è pure un copro­tagonista, Omero Antonutti, che di tanto in tanto si esprime in  friulano. Il film ha vinto ben 10 David di Donatello.

Giu 5, 08 ore 18,30.  In sede Presentazione del nuovo sito web del Fogolàr frulan. Brindisi;

Mag 8, ore 18,30. In sede proiezione, documentario di Roberta Cortella  intitolato "Living in a perfect world" e premiato dal National Geographic Society. A seguire, cena presso la bisteccheria "I butteri" (P.zza Regina Margherita 28/29) per la quale è necessario comunicare la propria adesione rispondendo entro martedì 6 maggio.

 Apr 3, 08 ore 18,30 In sede, Recital di poesie di P. P. Pasolini, della bravissima attrice friulana Tiziana Bagatella dal titolo “Il mio Pasolini - Fontana de aga dal mè paîs. A no è aga pì frescja che tal me  paîs...”. Brindisi

 Mar 4, 08 ore 18,30  In sede, conferenza dell’Ing. Francesco Pittoni su “La storia dello Store Bealt Bridge (Danimarca): un primato della tecnologia e del lavoro italiano nel realizzare il ponte con la campata sospesa più lunga nel mondo”. Brindisi;

   

                                                 

 |  Home  |  Storia  |  Cariche Sociali  |  Eventi  |  Ufficio Stampa  |  Ducato Vini  |  Links  |  Contatti
2008 © Fogolâr furlan. Roma  Tutti i diritti Riservati.
Powered by courtesy of Fondazione I.B.M Italia

 Ultimo aggiornamento: 27-09-12